Dundee 2 Rangers 1: La doppietta di Mark O'Hara si aggiunge alla sofferenza di Gers

25. listopadu 2017 v 7:21
SCOTT ALLAN ha speronato le provocazioni dei fan dei Rangers facendole ridare la gola al vincitore di Dundee.
Il centrocampista celtico in prestito - un fan di Gers della fanciullezza - è stato oggetto di abusi sui cani mentre correva in ritardo.

Ma nel giro di un minuto Allan aveva giocato in Mark O'Hara per il suo secondo gol di gioco per garantire una vittoria in lotta per la squadra di casa.maglie calcio olympique lione 2017

La vittoria - solo la terza di Dundee in 15 partite di campionato - li ha sollevati dal tavolo ed è stata una ricompensa per uno spettacolo coraggioso.
prima maglia lyon bambino 2017-2018
Ma ancora una volta sono stati altri lugubri 90 minuti per i Rangers e il boss di Graeme Murty.

Gli uomini Ibrox non sono riusciti a migliorare dalla sconfitta per 2-0 contro Hamilton sei giorni prima - in realtà il loro gioco complessivo era peggiorato.nuova maglietta olympique lione poco prezzo

E anche se Josh Windass ha annullato il gol di apertura di O'Hara, il centrocampista è stato in grado di attaccare il passaggio e la rete di Allan con facilità per dare a Dundee tre punti rari.
I Rangers avrebbero potuto iniziare il gioco in modo intelligente, ma più a lungo il primo tempo si è abbattuto su Dundee è venuto di più nelle cose.

Wes Foderingham è stato costretto a fare una bella parata da Faissal El Bakhtaoui e poi Paul McGowan ha rigiocato in uno sforzo che ha sollevato lo spirito di Dundee.

In generale, tuttavia, lo standard di gioco è stato scarso da entrambe le squadre. I passaggi ripetuti erano overhit.

Cammy Kerr due volte è riuscito a dardeggiare l'ala e poi sferzare selvaggiamente la palla sul bar di Foderingham.

Alfredo Morelos - dato un'altra possibilità dal boss Murty dopo nove partite senza un gol - assomigliava molto a un giocatore privo di fiducia mentre cercava di sborsare i compagni di squadra piuttosto che avere una crepa in porta quando si presentava l'occasione.

I Rangers hanno avuto la possibilità di passare in vantaggio in 34 minuti quando la palla di Ryan Jack ha tagliato la difesa del Dundee a brandelli.
Credito, però, al portiere Elliot Parish per il salvataggio di Daniel Candeias, anche se ha fatto il blocco con la sua faccia.

Il movimento di Candeias per l'occasione è stato eccellente, ma come spesso è accaduto nel primo tempo, il gioco è stato seguito da rallentamento.

Dall'angolo e per la seconda volta nella partita il portoghese ha battuto il set-piece e non è riuscito a portare la palla oltre il primo palo, permettendo a Dundee di liberare.

Josh Meekings potrebbe considerarsi fortunato quando ha tagliato un tentativo di liquidazione sul suo portiere, ma la palla ha colpito il bar e nessun attaccante era a disposizione per approfittare.

I tifosi dei Rangers dietro l'obiettivo di Parish si sono eccitati quando Windass ha fischiato un cross per Morelos. Ma la palla ha avuto troppo ritmo e il colombiano si è fatto male quando si è buttato sulla palla e poi ha fatto clanging nel montante.

Kenny Miller scivola su una punizione di James Tavernier ma non riesce a superare Parish.
 

Buď první, kdo ohodnotí tento článek.

Nový komentář

Přihlásit se
  Ještě nemáte vlastní web? Můžete si jej zdarma založit na Blog.cz.
 

Aktuální články

Reklama